LIBRAMED FITOMAGRA 138 CPR

39,80 IVA INC.

Aiuta a controllare il picco glicemico postprandiale, rallentando e riducendo l’assorbimento di carboidrati e grassi

Disponibile su ordinazione

COD: 931445148 Categorie: ,

Descrizione

Libramed grazie a Policaptil Gel Retard®, agisce a livello intestinale formando un gel altamente viscoso che favorisce il controllo del picco glicemico postprandiale, riducendo la quantità e la velocità di assorbimento dei carboidrati (effetto retard). Ciò determina anche una riduzione del senso di fame e della sonnolenza postprandiale. Inoltre, con lo stesso meccanismo, Policaptil Gel Retard® limita l’assorbimento dei grassi, favorisce il transito intestinale e regolarizza la consistenza delle feci.

INDICAZIONI:
Libramed, associato ad una dieta equilibrata, ad un’adeguata assunzione di liquidi e ad una regolare attività fisica, grazie al suo meccanismo d’azione, è indicato per il controllo del peso negli adulti e bambini a partire da 8 anni di età.

MODO D’USO:
Adulti e ragazzi sopra i 12 anni
3 compresse prima dei due pasti principali
Bambini tra 8 e 12 anni
2 compresse prima dei due pasti principali

Assumere la dose indicata con un abbondante bicchiere di acqua avendo cura di ingerire una compressa per volta. Non masticare e non rompere la compressa con i denti.
Per chi ha problemi di deglutizione è possibile sciogliere le compresse di Libramed in acqua tiepida o in tisane non zuccherate, agitando fino a completa dissoluzione. La bevanda che si ottiene deve essere ingerita entro pochi minuti, prima che si formi il gel.

AVVERTENZE:
Si consiglia di assumere il prodotto ad almeno due ore dall’assunzione di farmaci per evitare una possibile interazione con il loro assorbimento. Non utilizzare se presente ipersensibilità o allergia individuale verso uno o più componenti. Conservare a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore e al riparo dalla luce. Tenere fuori dalla portata dei bambini. La data di scadenza si riferisce al prodotto integro e correttamente conservato.

Il prodotto non sostituisce una dieta variata. Seguire un regime alimentare ipocalorico e una regolare attività fisica. In caso di dieta seguita per periodi prolungati, oltre le tre settimane, si consiglia di consultare il medico.